IL VOLO DI COLIN e il SOGNATORE SVEGLIO: tra musica e realtà

0
IL VOLO DI COLIN e il SOGNATORE SVEGLIO: tra musica e realtà
Vota questo articolo

Sognatore sveglio” è il titolo del nuovo album de Il volo di Colin.

Tra le informazioni sulla pagina Facebook della band c’è una frase di Platone:” La musica può donare delle ali ai vostri pensieri e illuminare la vostra anima di una luce eterna” e penso che racchiudi il messaggio che questo album vuole comunicare.

Ascoltandolo si percepisce immediatamente una grande abilità nel dosare sound e voce rendendo più diretti possibile i testi delle canzoni contenute in questo concept album.
Qualcuno, ascoltando la  voce di Max Arigoni  avrà la fretta di paragonarla a qualche “big” della musica, io invece vi dico che ha una sua identità come il sound che accompagna ogni testo.

L’album è un crescendo e già da “Intro metropolitano”, fa pensare ad album che venivano pubblicati tanto tempo fa, fatti con un certo criterio e con una ambizione “buona”, elementi che oramai si vedono in casi sporadici nell’era del “tutto e subito”.

Un album di tredici canzoni, fatto curando tutti i particolari senza lasciare nulla al caso. Consigliatissimo da ascoltare perchè non vi lascerà delusi.

18 Novembre  – Il Volo di Colin @Pentatonic Club

Il volo di Colin racconta il “Sognatore sveglio” con semplicità e mettendoci amore e passione in ogni nota ed in ogni parola che ascolterete in questo album.

Per tutto il resto, non voglio svelare oltre. Ascoltatelo e consumatelo, se avrete la fortuna di averlo su supporto fisico.

 

Salvatore Imperio

Salvatore Imperio

Share.

About Author

Comments are closed.

/body>
Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.