web www.bikeco.it codice fiscale Net-Parade.it Snippet

“Unire le energie per trasmettere la sicilianità…” MIE intervista “Siciliani d’autore”

0
“Unire le energie per trasmettere la sicilianità…” MIE intervista “Siciliani d’autore”
5 (100%) 2 votes

sicilianidautore-300x263Nella terra degli aranci, del sole e dell’arte dove da sempre la musica risuona eterna tra templi e teatri, tra natura e architettura, nasce l’idea di “Siciliani d’autore” un progetto musicale dedicato alla passione e al genio degli artisti nati in Sicilia. Tante sono state le personalità sicule che in questa estate 2014 hanno calcato il palco di “Siciliani d’autore” al VrClub di Gioiosa Marea (ME); Roberta Gulisano, Cassandra Raffaele, Francesca Incudine, Mimì Sterrantino, Davide di Rosolini e Sergio Pennavaria si sono esibiti, e si esibiranno, mettendo in luce tutto il loro estro, la loro bravura e il loro immancabile attaccamento alla meravigliosa terra della Trinacria.
Da questo progetto già l’anno scorso è nato un album, presentato quest’anno, che racchiude tutte le emozioni della passata edizione cantate proprio dai protagonisti del 2013: Giorgio Rizzo, Katres, Roberta Gulisano e Mimì Sterrantino.
Noi di MIE – Musica Italiana Emergente vi consigliamo vivamente di tener d’occhio questo progetto, le loro manifestazioni e gli artisti che ne hanno preso e ne prenderanno parte, con la certezza che col passare del tempo ne sentiremo parlare sempre di più, nel frattempo ci riserviamo la possibilità di porre agli organizzatori alcune domande per capire meglio da dove è partita questa loro idea.

-Da dove è nata questa voglia di dedicare un festival agli artisti “Made in Sicily”?
“Siciliani d’autore” nasce dal bisogno di capire cosa succede in Sicilia, come si muovono i musicisti siciliani, cosa pensano, cosa hanno da dire… “Siciliani d’autore” vuole essere un motivo per incontrarsi, per unire le energie e per trasmettere la sicilianità a chi non la conosce.

-Avete parlato, o comunque accennato, la vostra idea alle personalità artistico della vostra terra? Che so, a freddo mi viene in mente il maestro Battiato.
Non ancora, ma in tanti ci conoscono già… non sentiamo il bisogno di aggrapparci a personalità di spicco per emergere, abbiamo solo bisogno di musica e di far rigenerare la nostra terra. Abbiamo intenzione di far crescere la nostra rassegna, poco alla volta, senza fretta… ci autofinanziamo, dunque non possiamo fare salti troppo lunghi per il momento…

-Qual è il bilancio della manifestazione di quest’anno? Dal “Siciliani d’autore” 2014 nascerà un album come per l’edizione 2013?
Quest’anno è andata benissimo! Grandi artisti e pubblico molto attento. E’ rimasto un evento di nicchia come lo scorso anno, ma con più attenzione e più interazione tra gli artisti… ci siamo divertiti! Anche il prossimo anno prevediamo l’uscita del disco dedicato all’edizione precedente, è un modo per ringraziare chi permette di tenere in vita “Siciliani d’autore”.

-State già lavorando all’edizione 2015? C’è qualche artista siciliano emergente che ha bussato alle vostre porte e vi ha incuriosito a tal punto di pensare di inserirlo nella nuova edizione?
Qualcuno bussa alla nostra porta, ma noi abbiamo già le idee chiarissime anche per il 2015. Non voglio dire niente perchè è troppo presto, ma la terza edizione di “Siciliani d’autore” potrebbe essere molto sorprendente!

In conclusione, ringrazio, da parte mia e di tutta la MIE, i ragazzi di “Siciliani d’autore” per aver risposto alle domande e a voi, lettori di MIE – Musica Italiana Emergente, lascio il link della pagina facebook ufficiale di questo progetto (www.facebook.com/SicilianiDautore) affinché possiate approfondire meglio la sua conoscenza.
Buona musica!

Alessio Boccali

Alessio Boccali

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.