Un’interessante autore arriva dal panorama romano. Ecco l’intervista ad ANDREA BRONZO firmata da Salvatore Imperio.

0

Un cantautore e autore molto interessante che ha avuto anche la possibilità di esibirsi sul palco di “Eterna – Il compleanno di Roma” insieme a tanti big dello spettacolo e della musica italiana come Piotta, Antonio Giuliani, Max Paiella, Briga, Chiara Galiazzo, Giulia Anania, Elodie, Andrea Rivera e tanti altri, Andrea Bronzo, è Andrea Bronzo.

Andrea ha pubblicato alcuni singoli negli ultimi mesi ma con “L’estate a Roma” ha impressionato notevolmente. Abbiamo avuto il piacere di fare chiacchiere ed è emerso un ragazzo con un grande sogno: essere autore di canzoni.

Ecco l’intervista al cantautore e autore romano.

Ciao Andrea, come hai iniziato il tuo percorso nello scrivere canzoni?

E’ iniziato tutto per gioco qualche anno fa mentre suonavo a casa degli accordi con la tastiera. Ho iniziato a cantarci sopra,si aggregarono mia moglie e mia figlia e uscì un progetto carino.

Mi registrai alla siae e depositai la mia prima canzone “Il mio sogno per il domani”.

Sul tuo canale Youtube è possibile ascoltare cinque tuoi singoli. Ci sono persone che hai coinvolto per la realizzazione di queste canzoni?
Si, tutti i miei amici che ringrazio ufficialmente con grande affetto.

Mi hanno aiutato e supportato in tutti i miei progetti, si sono prestati come attori, registi, tecnici, social,interpreti ecc.
Colgo l’occasione per invitarli a non rilassarsi perchè avrò ancora tanto tanto bisogno di loro.

Come sono nate queste canzoni?
Come dice Vasco, le canzoni nascono da sole ed vero non so perché.
Ho solo capito che non c’è un metodo preciso e stabilito, ognuno ha il suo metodo ed il mio è semplice: scelgo un tema, scelgo un beat che mi piace e vado. Le parole arrivano da sole e ho solo imparato ad aprire il rubinetto delle emozioni.

Ovviamente “L’estate a Roma” è quella che ti ha fatto conoscere ed apprezzare a tante persone. Come è nata questa canzone?
Grazie al consiglio di un amico che mi disse:

“Fratè se vuoi scrivere una canzone figa devi parlare dell’estate, delle ragazze, della movida  e della nostra città: Roma.

Gli ho dato ascolto e lavorando nel centro di Roma mi è bastato uscire per delle passeggiate nelle serate romane per poter immagazzinare tutto quello di cui avevo bisogno.
Mi è bastato aggiungere solo l’amore per la mia città.GRAZIE ROMA.

Andrea Bronzo: la musica e il web.

Oltre a Youtube, è possibile trovare le tue canzoni sui digital store?
Si, le mie canzoni sono distribuite  in tutti i digital store (iTunes, Spotify, Amazon music, Google Play, deezer ecc. E’ possibile trovarle in tutti i digital store esistenti.

Queste tue prime canzoni, quanto ti rappresentano per quello che è il tuo sogno e obiettivo, cioè quello di diventare autore?
Rappresentano quello che sono. Evidenziano l’impegno con cui mi sono dedicato fino ad oggi attraverso lo studio della musica, della metrica e delle parole; ascoltando qualsiasi genere  musicale solo per imparare e allenandomi, scrivendo e provando di notte.

Sono partito da autodidatta senza conoscere minimamente le tempistiche di una strofa , di un ritornello e di  una canzone e penso che dalla prima canzone all’ultima si può vedere chiaramente il piccolo miglioramento che c’è stato nell’ “Andrea autore”.

Come mai questa tua scelta di diventare autore di canzoni?
Perché mi piace, mi fa stare bene e mi emoziona.Mi incuriosisce, aiuta a conoscermi e mi fa un po da terapia.
Mi piace tanto scrivere canzoni e ne ho depositate veramente tante. Continuerò a scriverne tante altre per me per gli altri.

C’è qualcosa che bolle in pentola per il prossimo futuro? Vuoi svelare qualcosa ai lettori di Musica Italiana Emergente?
Per ora ho 4 featuring in cantiere, di cui 2 sono quasi pronti.
Ho due canzoni in fase di valutazione che, se verranno prese potrebbero essere interpretate da qualcun altro.  

Ho tantissime canzoni scritte, di ogni genere, che trattano tanti temi diversi e sono in  cerca di interpreti, quindi chi ha bisogno di una canzone mi contatti perché potrei scrivere anche una dedicata appositamente.

L’unica cosa certa che posso dire è che non sono timido e che non ho timore di bussare alla porta di nessuno, quindi, se un giorno qualcuno mi aprirà spero solo di essere pronto.

Abbiamo parlato di Digital Store e quindi del web. Dove possono seguire il tuo percorso artistico i lettori di MIE?
Su youtube si possono vedere i miei video che monto personalmente trasformandomi in regista, mentre su Facebook e Instagram  pubblico giornalmente gli sviluppi della mia vita artistica con video foto, informazioni e curiosità.

Invito tutti a seguirmi perché il resto deve essere ancora scritto ….

Perfetto Andrea, ti ringrazio per questa bella chiacchierata e speriamo di avere news e qualche bella notizia per il tuo obiettivo di diventare autore.
Grazie mille.

Salvatore Imperio

Salvatore Imperio

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.