THE BANKROBBER: dal 31 Ottobre con “Piccole maschere”

0
THE BANKROBBER: dal 31 Ottobre con “Piccole maschere”
Vota questo articolo

piccolemaschere_picoloCosa deve avere rispetto ad altri brani, essere più Pop e più radiofonico?

Oppure indie/alternative o Rock. “Piccole Maschere” è anche Prog!

BANKROBBER, hanno composto undici nuovi brani per il loro primo album,

dopo ep e singoli usciti in precedenza: Rob the Bank, Indifferente, Rob the Wave, Immobile, Senorita. “Piccole Maschere” è semplicemente uno degli undici brani,

undici palline tutte uguali, che ruotano nell’urna, tutte dello stesso valore e colore è solo la prima estratta. Il testo del brano gioca sulla crisi d’identità, metaforizzandola in un gioco ossessivo, legato alla maschera come oggetto fisico, che perseguita i componenti della band.

Così la musica, in un crescendo e cambi d tonalità, tastiera distorta, piano quasi in loop, un rincorrersi continuo di chitarre, basso e batteria, con le voci e il sussurro di “chi sono io non lo sa più nessuno”

Il video musicale è il premio che ESU di Verona ha assegnato alla band nella prima Edizione del concorso musicale per universitari, NEW BEAT CONTEST

Il videoclip è stato girato all’Accademia delle Belle Arti di Verona e all’Officestore Giustacchini di Verona, uno degli sponsor della manifestazione.

La rega e la produzione sono state curate dall’agenzia di comunicazione Tagliani, Grigoletti di Verona.

The Bankrobber sono:

Giacomo Oberti – voce e chitarra

Andrea Villani – Basso

Emmanuele Pepè – voce e batteria

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.