Browsing: il duo. Numeri che si scompongono in titoli misteriosi come “44322” e “23.23” e altri che stanno a rappresentare il buio di una sala riprese piena di pedaletti