Settembre 2012: Caparezza dà voce a Big Fish.

0

Settembre 2012 si avvia verso la fine col botto. Il botto lo fanno Caparezza, grande voce fuori dal coro della musica italiana, gettonatissimo nel movimento rapper italiano e Big Fish, al secolo Massimiliano Dagani,

Massimiliano Dagani conosciuto meglio come Fish o Big Fish (Galliate, 21 febbraio 1972) è un disc jockey, produttore discografico e beatmaker italiano.

Dopo molti anni di militanza nella crew dei Sottotono, a cui deve la maggior parte del suo successo, nel 2001 ha intrapreso una carriera solista staccandosi daTormento. Dal 2004 ha cominciato a pubblicare una serie di singoli che lo porteranno a completare alla fine di Settembre 2005 il suo primo album solista: Robe Grosse. A questo primo LP prendono parte moltissimi rapper di fama nazionale: Kelly Joyce, Esa (a.k.a El Presidente), Retnek, Vacca e Mondo Marcio.

Firmano un singolo pieno di potenza musicale e di versi pieni di verità spiazzante, nuda  e cruda.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=0nVf5BZYS2I]

Il testo ha più che un senso, parla di se oltre che della musica (mic/mike/michele) e di come da solo, senza aiuti (talent e cazzate scritte su misura) sia arrivato dove nemmeno lui credeva di poter arrivare, un elogio a se stesso fatto con stile e sopratutto un auto-elogio più che meritato visto che è un Artista eccellente…

lillessi1991

Io lo trovo di una profondità di testo incredibile, lui enfatizza tutti i punti positivi di una carriera basata solo su quello che pensa lui e non su quello che dice gente riviste e altro. Il punto è che il mitico Caparezza sa che può contare sulla sua genialità musicale e sulla sua perfezione dei testi. Senza parlare del suo pubblico che sempre lo amera me compreso. Lui è un genio punto. Poi la base dubstep da un che di goliardico e per me ci sta bene, infine lui mette rime incredibili

marcobrossa27

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.