ROCKY HORROR – biografia

0
ROCKY HORROR – biografia
1 (20%) 1 vote

Il progetto ROCKY HORROR nasce a Foggia nel Dicembre ’02, ma lavora attivamente dalla Primavera ’05; la formazione è costituita da Giovanni “Justice” Placido alla voce, Antonio “The Racio” Racioppa alla chitarra, Francesco “Baron Frankenheimer” Rinaldi (ex Necrotorture, in studio con PAUL CHAIN – ex DEATH SS, ecc.) al basso e Francesco “Joey” Petrillo alla batteria.

Il Rock degli R.H.F.S. prende spunto dal Crossover e dal Nu Metal piu classici, non disdegnando sperimentazioni e nuove soluzioni musicali; i contenuti dei testi spaziano dal sociale a temi di vita quotidiana.
Nel ’04 la band pubblica il suo e.p. d’esordio autoprodotto dal titolo SADDAM RULES. Nel ’06 esce “DRITTO IN FACCIA”, il primo album ufficiale, distribuito sia in Italia che all’estero, in versione fisica e digitale, e preceduto dal singolo “PUGNI AL VENTO”, programmato da radio locali e nazionali, italiane e non solo.

Nel ’15, anticipato dal lancio del brano “STOP AL PANICO”, cover degli Isola Posse All Stars rivisitata assieme a Vince Carpentieri (ex ALMAMEGRETTA) ed a Gianni Colonna (Superzoo), seguito poi dal singolo inedito e video “LO SPAZIO CHE TI SPETTA” con PINO SCOTTO e Dj Blast (ex Sona Sle), è la volta del primo disco ufficiale dal titolo “SCIOGLI IL TEMPO” (PROTOSOUND Records / EDEL), disco che vanta le collaborazioni, oltre che degli artisti già citati, anche di SIMONE MARTORANA (FOLKABBESTIA), NICO MUDU (SUONI MUDU), MR. T-BONE (ex AFRICA UNITE e GIULIANO PALMA & THE BLUEBEATERS), DJ ARGENTO, DJ FEDE e molti altri. Esce il
terzo singolo estratto dal titolo “NON C’E TEMPO” con le feat. di RU CATANIA (AFRICA UNITE) e LUCA (LOS FASTIDIOS).

Tantissime le collaborazioni

Tra il ’05 e il ’17 girano l’Italia, varcando anche i confini nazionali, prima con il “PUGNI AL VENTO TOUR”, poi con il “DRITTO IN FACCIA TOUR”, a cui segue il “NON C’E TEMPO TOUR” (durante il quale nasce il side project “ROCKY HORROR FUCKIN’ SHIT & DJ BLAST”), ed ancora lo “SCIOGLI IL TEMPO TOUR”, calcando palchi prestigiosi, partecipando ad eventi con grandi nomi in cartellone e dividendo il palco con volti noti della scena “alternativa” e non italiana ed estera quali: 24 GRANA, ALMAMEGRETTA, NOBRAINO, BAMBOLE DI PEZZA, LOS FASTIDIOS, SMOKE (ex REAGGAE NATIONAL TICKETS), FOLKABBESTIA, VALLANZASKA, JOVINE, DIAFRAMMA, MARCO NOTARI, MARIO RISO (REZOPHONIC), con il quale, nell’occasione, Baron F. si esibisce dal vivo, FLAMINIO MAPHIA, PINO SCOTTO, con il quale è Justice a dettare piu volte, FRANCESCO SARCINA (ex LE VIBRAZIONI), ‘O ZULU (99 POSSE), SUD SOUND SYSTEM, PAUL DI’ANNO (ex IRON MAIDEN), MAMA MARJAS w/ DON CICCIO, ROCCO HUNT, RICHIE RAMONE (ex RAMONES), MARLENE KUNTZ, 99 POSSE,
DENNIS STRATTON (ex IRON MAIDEN), ecc..

Dal ’14 la band è anche in tour con il side project “PINO SCOTTO & ROCKY HORROR”, che li vede in un’unica line-up insieme al noto rocker italiano ed accompagnati da Luca Raio alla chitarra e dall’ormai immancabile Dj Blast, con alcune incursioni, a sorpresa e non, di special guests come KAPPA (STRANA OFFICINA), ecc..

“Via di qua”, il singolo per il progetto Rainbow project

A livello discografico, nel ’15 la formazione produce “VIA DI QUA”, singolo di beneficenza legato al progetto RAINBOW PROJECTS, a cui partecipano OMAR PEDRINI (ex TIMORIA), BUNNA e MADASKI (AFRICA UNITE), TERRON FABIO (SUD SOUND SYSTEM), TREVOR e TOMMY TALAMANCA (SADIST), ANDREA ROCK (VIRGIN RADIO e REZOPHONIC), ANDY (BLUVERTIGO), PIER GONELLA (NECRODEATH), SKANDI (VALLANZASKA), IVANO GRIECO (KRIKKA REGGAE).

Nel video del pezzo appaiono inoltre DAVIDE  MOSCARDELLI (U.S. LECCE), NUZZO DI BIASE (QUELLI CHE IL CALCIO), CISCO (LE IENE), VITTORIA HYDE (VIRGIN RADIO), MICHELE “WAD” CAPOROSSO (RADIO DEEJAY), DANIELE SELVITELLA (RADIO 105 NETWORK), STEFANO AGLIATI (ROCK TV), BETTY STYLE, MANUEL TATARANNO ed ENZO RUSSO (KRIKKA REGGAE) e tanti altri!

Nel 2017 i Rocky Horror pubblicano il loro secondo disco ufficiale dal titolo “Un salto nel buio” per IRMA Records / SELF anticipato dal singolo “Siamo noi” che vede la collaborazione di Kelly Rey di Playboy Italia e le feat. di ESA (OTR / Gente Guasta) ed Ettore Carloni (Rhumornero).

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.