Rancore

0
Rancore
3.7 (73.33%) 3 votes

Tarek Iurcich, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Rancore (Roma, 19 luglio 1989), è un rapper italiano.
Nasce a Roma nel 1989 da padre croato e madre egiziana. Rancore comincia il suo percorso musicale in ambito romano circa nel 2004, all’età di quattordici anni. Durante il suo primo anno di scrittura non frequenta la scena rap romana e realizza i primi testi senza confrontarsi, basandosi solo sul poco che ha potuto ascoltare occasionalmente. Inizia a conoscere l’ambiente Hip hop grazie al Phat Roma, una manifestazione di improvvisazione che frequenta con cadenza settimanale. Qui ha la possibilità di eseguire i suoi primi brani dal vivo, di fronte ad un pubblico critico, e di provare i primi freestyle, accompagnato da Andy, con il quale registrerà la sua prima canzone Tufello Talenti e presentandosi come Lirike Taglienti. Nell’ambito del Phat Roma conosce le persone che poi saranno con lui nella realizzazione del suo primo disco SeguiMe, Fi, Jimmy, successivamente Tetris e altri esponenti emergenti della scena, che gli concederanno basi e collaborazioni. Nonostante le molte difficoltà nel recuperare i mezzi e nonostante molti problemi personali che influiscono sulla sua emotività, l’artista riesce a concludere le registrazione del suo primo master, il percorso è in realtà pieno di esibizioni, di freestyle battles, concerti nelle scuole, che portano Rancore a conoscere più gente e ad essere conosciuto da più gente. Tra questi conoscerà Jesto, rapper già noto sulla scena nazionale, il quale spingerà Hyst, anch’esso rapper già conosciuto in ambito Hip hop, a produrlo come artista nell’etichetta (la ALTOent) che vedrà proprio il disco di Rancore come primo prodotto ufficiale oltre al disco di Saga Un bacio ai pupi. SeguiMe esce nell’agosto del 2006 ed ottiene subito buoni riscontri grazie anche alle vincite che Rancore ottiene nelle battles di freestyle, all’Underground Skillz 2006, alla presenza continua alle Jam session, ai concerti nei licei e alla partecipazione all’Hip-Hop Session di TRL organizzata da Piotta. I lives continuano, idem le vendite del disco. Viene presentato il video di Tufello (Rancore), brano tra i più noti dell’album. Agli inizi del 2008, quasi come un fulmine a ciel sereno, Rancore esce dalla ALTOent e decide di affrontare il suo nuovo progetto proseguendo per un’altra strada. Le battles di freestyle, i lives, le occasioni per farsi vedere e conoscere sono elementi ormai sempre più presenti nella vita del ragazzo ormai diciottenne. In questo lasso di tempo però Rancore non smette di rappare, infatti esce l’EP S.M.S. (Sei Molto Stronza) sotto lo pseudonimo di RINcuore.

 

E’ un progetto molto differente dall’album d’esordio e tratta come tema principale l’amore e tutte le sue sfaccettature, soprattutto negative. Inoltre collabora con molti artisti tra cui Gli Inquilini e Fedez. Rancore intraprende la strada del secondo album nuovamente da solo, con i propri mezzi, con le proprie responsabilità e con la voglia di imparare dalla musica e dalla vita. Ad inizio 2010 esce la traccia Lo Spazzacamino, contenuta nell’album Hocus Pocus di DJ Myke, che riscuote molto successo soprattutto tra i fans di vecchia data di Rancore che temevano un suo abbandono riguardo il rap. Dopo ciò esce anche Harakiri per il disco del producer e DJ romano 3D (TDC21). A fine 2010 esce in free download Acustico EP con DJ Myke contenente 7 tracce inedite (più la skit di Squarta) ed il 15 aprile 2011 c’è il grande ritorno con Elettrico sempre con DJ Myke acquistabile su iTunes. Ad Ottobre esce Roccia music vol.2 di Marracash in vendita con King del rap nel quale è presente L’Albatro, canzone di Marracash con Dargen D’Amico e lo stesso Rancore che ha avuto un grande successo sul web. Verso la fine del 2011 esce in free download sul Nill Forum Exclusives (Rancore), raccolta contenente oltre a vari extra come la discografia completa e la biografia 5 tracce di Rancore + la ghost track La Morte Di RINcuore, la vera ultima traccia del personaggio di RINcuore che si pensava fosse “morto” nel 2008. Sempre a fine 2011 partecipa all’MTV Spit Gala, anticipazione del programma iniziato ufficialmente a marzo 2012, che vince in parità con Clementino. Nel 2012 verranno messe in vendita le tanto attese copie fisiche di Elettrico. Sempre nel 2012 partecipa alla prima stagione “effettiva” di MTV Spit dove arriva fino in semifinale dove viene però battuto da Ensi. Il 15 maggio 2012 esce in free download “L’Albatro RMX”, remix realizzato da Marco Zangirolami. Il 26 giugno esce su iTunes “Anzi… Siamo Già Arrabbiati”[2] (del quale tra l’altro è uscito il video ufficiale lo stesso giorno) di Rancore & DJ Myke, primo singolo del nuovo album Silenzio per Doner Music, uscito in digitale dal 16 Ottobre e nei negozi dal 23 ottobre. Il 15 Ottobre esce Capolinea, secondo singolo tratto da Silenzio.

Share.

About Author

Comments are closed.

/body>
Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.