PASTIS e CRISTINA DONA’ ai GIARDINI AL CUBO Centro Unipol C.U.BO Bologna giovedì 3 luglio ore 21:30

PASTIS e CRISTINA DONA’ ai GIARDINI AL CUBO Centro Unipol C.U.BO Bologna giovedì 3 luglio ore 21:30
Vota questo articolo

donastanisDietro lo pseudonimo Pastis , che ci riporta subito al nome del famoso drink francese, si muovono i fratelli Marco e Saverio Lanza di Firenze.

La prima singolarità di questa unione artistica risiede nelle diverse discipline che i due interpretano, rispettivamente fotografia e musica, due mestieri diversi che con i Pastis si fondono in una nuova forma espressiva ibrida. Gli output Pastis sono brevi opere di videoarte musicale che attingono fortemente alla vita quotidiana.

I fratelli Lanza portano dal vivo le loro opere nei luoghi (e non-luoghi) più svariati: teatri, locali, stazioni, aeroporti, sfilate di moda, industrie, negozi, musei, con uno spettacolo atipico dove “suonano e cantano le loro immagini” e la vita che contengono. Durante l’esibizione i video dei Pastis interagiscono con la musica suonata dal vivo mentre i due si esprimono con i loro rispettivi strumenti (macchina fotografica, pianoforte e chitarra).

I Pastis in questa speciale occasione ospitano un’ artista e una delle voci più originali della scena musicale italiana: Cristina Donà. Sul palco Cristina interverrà su alcune opere sviluppando, con la sua peculiare voce e presenza, i vari spunti che i video suggeriscono, dando loro continuità e forma compiuta.

Cristina Donà incontra per la prima volta i Pastis nel 2011 quando Saverio Lanza diviene produttore e co-autore del suo ultimo album “Torno a casa a piedi”; il connubio artistico prenderà subito forma producendo una breve opera video che Cristina includerà poi nei concerti del suo tour, proiettandolo sulla scena.

Marco Lanza

Marco Lanza è nato a Firenze il 1 dicembre del 1957, inizia da bambino a suonare la chitarra, e, ancora al liceo, comincia ad occuparsi di fotografia. Fotografo autodidatta, intraprende gli studi universitari in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo – DAMS a Bologna. Arrivano in quel periodo i primi incarichi e, a partire dagli anni Ottanta, inizia a viaggiare con regolarità per eseguire lavori fotografici, trascorre un anno con la famiglia in Australia, collabora con agenzie e redazioni internazionali. Parallelamente, l’attività artistica trova spazio in mostre in Italia e all’estero e alcuni suoi lavori sono  pubblicati su The Sunday Times, Colors, Die Zeit, Harper’s. Nel 2000 viene pubblicato da Westzone Publishing il suo lavoro sulla Cripta dei Cappuccini (The Living Dead – Inside the Palermo Crypt).

Saverio Lanza

Nasce a Firenze il 24 marzo del 1970, studia Composizione al Conservatorio di Firenze dove si diploma in Direzione d’Orchestra e Strumentazione per Banda. Nella sua carriera ha svolto sia l’attività di chitarrista e pianista che quella di autore, ed infine quella di produttore artistico. Ha collaborato con vari artisti quali: Cristina Donà, Bugo, PGR, Sarah Jane Morris, Piero Pelù, Irene Grandi & Stefano Bollani, Arisa. Ha pubblicato 2 dischi solisti: “Ce l’hai una sigaretta?” (2004) e “Madrelingua” (2007).

 

Cristina Donà

È stata, a partire dalla metà degli anni ’90, una delle voci più originali della scena musicale italiana. Accanto a gruppi come i La Crus, gli Almamegretta, gli Afterhours o i Marlene Kuntz ha contribuito a definire una nuova stagione del rock di matrice mediterranea, riuscendo a conquistarsi il plauso di gente come Robert Wyatt, David Byrne o Peter Walsh (già produttore di Scott Walker, di Peter Gabriel e dei Simple Minds).Prima artista italiana a esibirsi al Meltdown Festival di Londra, Cristina Donà è sicuramente una delle poche artiste italiane capaci di “rivaleggiare” con le colleghe che, proprio come lei, a partire dagli anni ’90 hanno reinventato il modello di interprete femminile nell’ ambito della musica rock (pensiamo, in primis, a figure come Alanis Morissette o, in misura ancora più originale, a PJ Harvey). È in quel solco, insomma, che va inquadrato il suo percorso artistico.

Filed in: News, Rassegna Stampa Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

You might like:

GOODBYE Il nuovo singolo di ANDREA D’ALESSIO GOODBYE Il nuovo singolo di ANDREA D’ALESSIO
Al SAFARA’ arriva MAX DEDO Al SAFARA’ arriva MAX DEDO
Il meglio della canzone d’autore femminile al PREMIO BIANCA D’APONTE Il meglio della canzone d’autore femminile al PREMIO BIANCA D’APONTE
esce il 15 settembre TREGUA 1997-2017 STELLE BUONE, l’album raccolta di CRISTINA DONA’ esce il 15 settembre TREGUA 1997-2017 STELLE BUONE, l’album raccolta di CRISTINA DONA’
Le MIE pagelle della prima serata di Sanremo 2016 Le MIE pagelle della prima serata di Sanremo 2016
AWAKENING IN TWO è il nuovo singolo di ALBERTO CIPOLLA AWAKENING IN TWO è il nuovo singolo di ALBERTO CIPOLLA
CRISTINA DONA’: Dal 27 febbraio di nuovo sulle scene con una nuova serie di concerti del suo  “COSI’ VICINI – SPECIAL ACOUSTIC TOUR” CRISTINA DONA’: Dal 27 febbraio di nuovo sulle scene con una nuova serie di concerti del suo “COSI’ VICINI – SPECIAL ACOUSTIC TOUR”
Le pagelle della prima serata di Sanremo2015 secondo M(I)E Le pagelle della prima serata di Sanremo2015 secondo M(I)E
© 2017 MIE | Musica Italiana Emergente. All rights reserved. XHTML / CSS Valid.
Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.