NUJU: Esce il 27 gennaio “URBAN BOX”, il nuovo disco

0
NUJU: Esce il 27 gennaio “URBAN BOX”, il nuovo disco
Vota questo articolo

copertina Urban BoxA distanza di quasi tre anni dall’ultimo lavoro, esce il 27 gennaio, per Mk Records/Audioglobe, Urban Box il nuovo album dei Nuju . L’uscita del disco è stata anticipata dal lancio di “Tempi Moderni” il cui videoclip, è stato realizzato con la regia di Oscar Serio e le illustrazioni di Martina Marin ed è un omaggio all’indimenticabile film di Charlie Chaplin e al suo guardare il mondo con realismo e consapevolezza.

Dopo aver realizzato tre dischi in tre anni (2010/2011/2012) che hanno composto un unico concept, e un tour che li ha portati in lungo e largo in giro per l’Italia e l’Europa, i Nuju tornano con Urban Box un disco in cui si confrontano con un sound rinnovato, diretto ed efficace ed una line-up più compatta e affiatata al servizio della produzione artistica di Andrea Rovacchi.

Registrato interamente al Bunker Studio di Rubiera (RE) con Andrea Rovacchi e l’assistenza di Gabriele Riccioni, l’album conta undici nuovi brani, suonati principalmente da batteria, basso, chitarra e synth che vanno a delineare un immaginario sonoro attuale e moderno, urbano e meticcio, che si mescola ai testi sempre più ironici e comico-drammatici.

I Nuju spiano il mondo dalle finestre delle “scatole urbane” della società, partendo da una dimensione interiore e individuale per rivolgere uno sguardo immaginifico al mondo esterno, apparentemente estraneo, luogo di rappresentazione di proiezioni mentali, anziché vera e propria realtà.

Le storie di Urban box rappresentano il bisogno di recuperare la nostra naturale dimensione collettiva. Siamo animali sociali sempre più costretti a vivere una dimensione individuale, schiacciati dalla macchina ben oliata del sistema, piccole componenti di quell’ingranaggio che dobbiamo rompere per ritrovare speranza e umanità.

I Nuju sono:

Fabrizio “Skywalker” Cariati: voce e synth

Marco “Goran” Ambrosi: chitarre

Giuseppe “Licius” Licciardi: basso

Roberto “Bob” Simina: percussioni, synth, armonica

Stefano “Mr. Pamps” Stalteri: batteria

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.