MIE

Musica Italiana Emergente

Nicolò Carnesi

Nicolò Carnesi
Vota questo articolo

Nicolò Carnesi è uno dei più giovani (classe ’87) ed interessanti cantautori della sfera Indie italiana dell’ultimo periodo.
Con le sue canzoni viaggia e fa viaggiare senza mai spostarsi dalla sua Palermo.
Il suo ultimo lavoro discografico risalente al 2011 edito da Malintendi dischi per la produzione di Toti Poeta si intitola “gli eroi non escono il sabato sera”.
In questo disco con canzone dall’apparenza superficiale dove il cinismo è mascherato da una a tratti pungente ironia,
con una mescolanza di suoni e stili che ricordano tra gli altri gli Smiths e Rino Gaetano.
Ha collaborato con Dente aprendo tutti i suoi concerti della passata tournè. Ma anche con Brunori Sas che duetta con lui nel brano “Mi sono perso a Zanzibar”.
“La musica si spara in endovena”, dice Niccolò e quindi ora vi lascio con Il suo singolo dal titolo “Il colpo” e vi consiglio l’ascolto del suo disco.

Il video de “il colpo”, il singolo di esordio di Nicolò Carnesi.

“Provate a chiedere a Tim Burton di fare un ritratto di Robert Smith dei Cure: quel che ne verrà fuori sarà Nicolò Carnesi!” (dal blog Burdello Music). Questo basta per descrivere l’immagine che emerge del giovane cantautore: autore di canzoni dai testi acuti, sottili e cinici che viaggiano su sonorità elettroacustiche influenzate dalla tradizione italiana e dal british pop degli anni ’80.

PAGINA FACEBOOK CANALE YOUTUBE

Rossana Triolo

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.