NANCO: TI INVITO IN ABRUZZO è il singolo del cantautore a sostegno dell’Abruzzo

NANCO: TI INVITO IN ABRUZZO è il singolo del cantautore a sostegno dell’Abruzzo
Vota questo articolo

Una ballade dalle atmosfere graffianti presenta la meravigliosa fotografia di una regione colpita purtroppo negli ultimi anni di molteplici calamità naturali che l’hanno ferita ma mai uccisa.

 

«“Ti invito in Abruzzo” è dettata dall’amore di Nanco per la sua terra, l’Abruzzo, martoriata da terremoti, calamità naturali, nevicate eccezionali e altri sfortunati eventi». Nanco

La canzone è una ballata da cantautore classico, con venature rock e chitarre acustiche che diventano improvvisamente distorte man mano che il pezzo sale d’intensità. La produzione artistica le tastiere e la programmazione sono affidate a Vincenzo Irelli, già storico tastierista e arrangiatore di Pierangelo Bertoli. Alla batteria e alle percussioni Glauco Di Sabatino attualmente impegnato nel tour di Fabio Concato, riconosciuto negli ambienti come uno dei migliori batteristi italiani in circolazione. Le chitarre sono state arrangiate da Antonio Cupaiolo già turnista dall’ ottobre 2015 al dicembre 2015 nel tour “I love you” del Management del Dolore Post Operatorio.

Filed in: News, Rassegna Stampa Tags: , , , , , , ,

You might like:

LUCA MADONIA: “TARANTO, il mio ponte tra passato e futuro” LUCA MADONIA: “TARANTO, il mio ponte tra passato e futuro”
OSAKA FLU pubblicano il quarto singolo L’ESTATE DEL ‘96 OSAKA FLU pubblicano il quarto singolo L’ESTATE DEL ‘96
TAFFYLUS: quando la poesia si sposa con la musica. L’intervista di MIE. TAFFYLUS: quando la poesia si sposa con la musica. L’intervista di MIE.
XL porta la musica emergente italiana a Bologna XL porta la musica emergente italiana a Bologna
© 2017 MIE | Musica Italiana Emergente. All rights reserved. XHTML / CSS Valid.
Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente