Musicultura 2013 – Audizioni live: Ilaria Pastore

0
Musicultura 2013 – Audizioni live: Ilaria Pastore
Vota questo articolo

BIOGRAFIA

Ilaria Pastore è una “cantastorie”, nel significato più poetico e visionario del termine.
Milanese di nascita (ma pugliese di origine), classe 1980, inizia a studiare chitarra elettrica nel 2000 per poi passare definitivamente alla Chitarra Acustica e ad un approccio molto personale nell’accompagnamento, grazie anche al supporto di chitarristi del calibro di Walter Lupi e Gigi Cifarelli.
Parallelamente porta avanti lo studio del canto prima con il soprano Maria Consoli, poi con Debora Quattrini e, collaborazione che dura tutt’oggi, con la grande didatta Daniela Panetta.
Dopo anni passati in varie Rock bands, nel 2006 da vita al progetto “Ilaria Pastore Trio” col quale partecipa a numerose rassegne e conquista il primo posto in vari concorsi tra cui Nuova Musica Italiana, DBMuzicZone, Premio Poggio Bustone, Liberi Gruppi di Radio Popolare, partecipa ad Arezzo Wave Love Festival,ed è finalista di Risonanze Unplugged e Biella Festival.
Nello stesso anno auto produce il demo omonimo che riscuote un certo successo di vendite e critica e le permette di alimentare la nicchia che la segue con attenzione ed entusiasmo. Nel 2010 Ilaria decide di dare vita al disco di debutto “NEL MIO DISORDINE” (etichetta Totally Unnecessary Records – distribuzione Audioglobe) con lo stesso approccio e la stessa filosofia musicale che l’ha portata a esibirsi in così tanti locali e con così tanto consenso in questi anni. Un percorso inverso, disordinato appunto, partito prima dal live e poi finito su disco.
Il disco racchiude dieci brani scritti, arrangiati e prodotti da Ilaria Pastore in collaborazione con i musicisti del trio (Lucio Fasino e Antonio Fusco) e con il chitarrista e produttore Gipo Gurrado (con cui Ilaria firma la produzione artistica del disco).
“NEL MIO DISORDINE” vince il “Premio Testi Opera Prima 2010”, assegnato dal MEI e dal Festival Internazionale di Poesia di Genova.
In quasi dieci anni di attività live Ilaria Pastore ha dato vita ad un repertorio molto personale che racconta di personaggi inventati e di esperienze vissute, dando spazio ad una forma-canzone ricca di dettagli nel linguaggio e nelle sonorità e costruendo, spontaneamente, una musica dall’identità forte ed emotiva.

ilariapastore.com

“Nel mio disordine”

Nel 2010 , Ilaria Pastore cantautrice e cantastorie, esordisce con un album dalle sonorità semplici e decise arrivando in punta di piedi dritto al cuore di chi ascolta.

La Pastore mette a nudo la propria anima e trasforma in poesia in poesia la parte più intima di sé raccontando le proprie radici e i propri punti cardini grazie a musicisti del calibro di Lucio Fasino (basso),  Gipo Gurrado (chitarra classica,chitarra elettrica,e-bow), Mattia Boschi(violoncello), Antonio Fusco(batteria), Valentino Finoli(clarino, clarino basso) e Meli Moscone (pianoforte).

Un album dalle melodie semplici che costruiscono un ambiente intimo in cui, Ilaria, racconta se stessa, il suo animo e i pensieri che si figurano nel descrivere le persone che hanno attraversato i suoi occhi.

Definirlo soltanto un album è sminuire il bellissimo lavoro discografico di Ilaria Pastore che impressiona per testi e vocalità e fa vivere, attraverso le sue canzoni, i ricordi e persone che hanno attraversato la nostra anima.

Ilaria non parla solo di amore per un persona, incontrata ma anche dell’amore incondizionato verso le persone con cui siamo cresciuti, che ci hanno donato valori, sorrisi e carezze.

 

Salvatore Imperio

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.