MIE

Musica Italiana Emergente

Su MUSICA ITALIANA EMERGENTE l’intervista a GIANLUCA CORRAO

Su MUSICA ITALIANA EMERGENTE l’intervista a GIANLUCA CORRAO
Vota questo articolo

Dopo l’album Parte di me, uscito nel 2017, a Ottobre Gianluca Corrao è tornato con il singolo Il Traguardo a cui ha affiancato il videoclip girato da Andrea Vialardi. MIE ha fatto quattro chiacchiere con l’artista genovese…

Ciao Gianluca dopo un anno dall’ultimo tuo disco Parte di Me, già un nuovo singolo. Non puoi proprio stare senza musica….

Vero! Eh sì, non riesco a vivere senza musica, perchè è tutto per me, mi emoziono tantissimo a trasmettere le mie sensazioni e il mio vissuto.

Parlaci di questa nuova uscita dal titolo Il traguardo. Come è nata la tua canzone?

Sono molto contento e soddisfatto di questo brano perché ci ho messo tutto me stesso e devo ringraziare tantissimo il mio amico Francesco Ciccotti che ha fatto uscire il meglio di me sia a livello vocale che a livello emotivo. Devo dire che è stata una bellissima esperienza lavorare con lui e un onore.

Di cosa parla il testo?

La canzone parla appunto che il traguardo non deve essere necessariamente successo nella musica o nel lavoro, ma il volere bene e fare stare bene i tuoi cari e la gente che tiene a te. Apprezzare le piccole cose come passare del tempo con mio figlio o la carezza e l’abbraccio di mia moglie, quindi assaporare il bene della famiglia

I musicisti che ti affiancano nelle registrazioni, puoi dirci qualcosa di loro?

I musicisti sono la maggior parte tutti amici cari e mi conoscono bene quindi sanno tutto di me pregi e difetti. Sono sempre andato d’accordo con loro anche nelle decisioni su come suonare un pezzo o arrangiarlo.

Quali sono gli artisti che ti influenzano maggiormente a livello musicale?

I miei artisti preferiti sono in assoluto Lucio Battisi e Claudio Baglioni, ma mi piacciono molto Raf, Ferro e Ramazzotti

A poche settimane dall’uscita del singolo: soddisfatto? Come sta andando?

Sono molto contento e devo dire che il singolo sta andando alla grande. Ogni volta che si esce con un nuovo progetto sia ha sempre l’ansia di come può andare perché soprattutto per gli artisti indipendenti come me il settore è ancora più duro

Passato il momento di promozione de Il Traguardo, quali sono i tuoi prossimi impegni? Vedremo, diciamo che questa volta voglio vivere alla giornata non pensando se ci sarà un nuovo disco da far uscire e poi spero di fare serate live in giro per portare la mia musica in giro che per un’artista è fondamentale.

 

Gianluca Corrao – Social

http://www.gianlucacorrao.com
https://www.facebook.com/corraogianluca
https://twitter.com/corrao77
http://www.vevo.com/artist/gianluca-corrao

La redazione di MIE
Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.