MIE intervista DOMENICO APICELLA

0
MIE intervista DOMENICO APICELLA
4.2 (84.07%) 59 votes

La  redazione di MIE Musica Italiana Emergente ha fatto quattro chiacchiere con Domenico

Salvatore Imperio

di Salvatore Imperio

Apicella, giovane artista calabrese che con la sua “LEI LEGGERA’ ” è stato ascoltato da oltre 10 mila utenti su youtube.

Ciao Domenico, è un piacere poterti intervistare.
Prima di parlare della tua canzone “Lei leggerà”, vuoi parlarci un po’ di te?

Sono un ragazzo calabrese,mi chiamo Domenico Apicella,ho 28 anni,sono una persona d’energia d’impulso e di allegria,e più che stare bene,mi piace la sensazione di far stare bene gli altri.

La passione per la scrittura e per la musica hanno come fattore scatenante una delusione d’amore che non finirò mai di ringraziare,senza la quale non avrei avuto la forza ne l’entusiasmo per non dormire per intere giornate,alla ricerca di parole sempre più sincere e semplici, di melodie originali,che sono sicuro piaceranno a tanti molto presto.

Parliamo di “Lei leggerà”. Come è nata?

Ero in un momento di intensa creatività,per me non esisteva altro che scrivere,era il mio antidepressivo,avevo bisogno di scrivere continuamente,e di ascoltare soprattutto,anche le singole parole,magari quelle all’apparenza più insignificanti,che mi fornivano stimoli utilissimi e funzionali al mio lavoro,ed un giorno,rientrando a casa,poco prima di compiere il rituale gesto di spegnere il motore della macchina,dalla radio,una speaker disse “leggerà”,e lì fù un colpo di fulmine,subito capì che il titolo della mia canzone sarebbe stato “Lei leggerà”,analizzando l’amore dal punto di vista di chi legge ,e non di chi scrive,come molto spesso si fà.

Il mio è stato anche un mettermi alla prova,un esercizio di stile,l’amore immaginato dal punto di vista di chi riceve il gesto,non di chi lo compie,ho chiesto a me stesso: chissà cosa farà quando leggerà le parole che ho scritto per lei,magari le leggerà quando avrà un momento di difficoltà,magari durante il freddo inverno,ed è così che è nata questa bella canzone.

Cosa vuoi comunicare attraverso questa canzone?

Con questa canzone voglio comunicare che se sei sincero vinci sempre in amore,se sei genuino vinci sempre in amore,non si perde mai quando non si fà del male,e tutto,dico tutto,si può convertire e tradurre in senso positivo,basta volerlo per davvero.

Il video mostra un’iterazione con persone che fermavi per far sentire la tua canzone. Che esperienza è stata?

Il video è stato fantastico,improvvisazione allo stato puro,non sapevo cosa avrei fatto fino a quando non l’ho fatto. Il progetto era un altro,l’idea era un’altra,ma quando ho visto l’alba sorgere su Firenze, ho strappato il fogliettino di carta con sù scritta la scaletta delle scene che avevo immaginato,e ho fatto viaggiare la spontaneità,ed è stata la cosa più bella del mondo.

La gente è la vera forza del video,lo stupore,le risate, i pareri contrariati di chi non ha apprezzato,un misto di contraddizioni che solo l’umanità può offrire.

Che effetto è stato vedere le migliaia di visualizzazioni del video di “Lei leggerà” su Youtube?

L’effetto di vedere quasi 10.000 visualizzazioni in pochissimo tempo,per me che sono un perfetto sconosciuto nel panorama musicale,è gioia allo stato puro,e grande responsabilità: ora dovrò andare avanti e migliorarmi,lo devo a tutti quelli che stanno credendo in me,e lo devo a me stesso.

Cosa pensa chi ti conosce della tua canzone?

Nessuno sapeva che avrei fatto una canzone,ne tantomeno un video,è stato uno shock per tutti.

Ho deciso di fare tutto nella più totale discrezione per non farmi contaminare da idee che non sarebbero state le mie,ho voluto fare di testa mia,come spesso succede,volevo viaggiare veloce senza freni.

Chi mi conosce bene mi sprona ad andare avanti,perchè ancora c’è moltissimo da svelare.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

I miei progetti per il futuro sono quelli di lanciare un altro paio di singoli,già prodotti,nell’arco di alcuni mesi,sempre accompagnati da video originali su cui già sto lavorando,anche se probabilmente poi abbandonerò tutte le idee per farmi guidare dall’istinto,e poi c’è tanta voglia di crescere,di farmi conoscere,di arrivare e di rimanere,ma con il giusto tempo tutto verrà da sè.

Quanta importanza ha la musica nella tua vita?

La musica per me è tanto,ma non è tutto.

La musica,la scrittura sono “sfoghi di libertà”,che non devono rispettare delle regole scritte,non c’è reato se vai fuori gli schemi,anzi apri la strada a nuove visioni del mondo che magari diventeranno delle nuove regole a loro volta,e questo con un continuo mutamento,una continua evoluzione naturale che spesso invece,la politica arresta volontariamente.

La musica è un esempio per la politica,i politici dovrebbero ascoltare più musica,molta più musica.

Dopo “Lei leggerà” cosa ci sarà?

Mi perdonerete se sarò reticente,ma ancora non posso svelarvelo. Ci sarà sicuramente qualcosa di molto interessante

Nella tua biografia dichiari di sentirti per la prima volta libero. Come mai dichiari che solo ora ti senti libero?

Dichiaro si sentirmi libero solo adesso,perchè ho scoperto solo adesso la libertà,ho conquistato solo adesso la mia libertà.Ho cacciato fuori qualcosa che si nascondeva dentro di me,ma che evidentemente c’era,era presente,ma le cose non escono fuori se non c’è qualcosa che ti scatena una reazione,ed io,avendo avuto le mie difficoltà,ho dovuto rispondervi…

Che significato ha “la libertà” per te?

Libertà è reazione

Perfetto Domenico speriamo di vederti presto con una nuova canzone che son sicuro avrà lo stesso successo di “Lei leggerà” perchè esprimi tutto te stesso attraverso la musica.

 

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.