Max Gazzè, i sold out del “Sottocasa tour” e la musica emergente.

Max Gazzè, i sold out del “Sottocasa tour” e la musica emergente.
Vota questo articolo

di Rossana Triolo

di Rossana Triolo

Continua il successo del Tour “Sotto casa” di Max Gazzè, collezzionando un sold out dietro l’altro e MIE non se l’è di certo lasciato sfuggire assistendo a ben 3 date: New Age Club di Roncate (TV), Vidia Club di Cesena e al Fuori Orario di Gattatico (RE).

 

Vi chiederete cosa collega Max Gazzè al nostro portale? Bene, lui è un artista che si fa portavoce della musica italiana emergente e porta sul palco una grande voce marchigiana: Serena Abrami.

 

Ogni concerto ha visto come Opening Act la bravissima e talentuosa cantautrice marchigiana, giĂ  nota al pubblico per la partecipazione al Festival di Sanremo nel 2011 con “Lontano da tutto” scritta per lei da Niccolò Fabi e che aveva anche giĂ  collaborato con Gazzè in un suo singolo “Scende la pioggia (da un’ora)”.

In queste serate ha deliziato il pubblico con 3 nuovi brani inediti ed emozionanti eseguiti chitarra e voce: “Di imperfezione” “Via di casa” e “Locoamatori”, confermando il suo enorme talento di cantautrice e facendo conoscere anche quello di musicista. Quando oltre alle corde della chitarra riesci a toccare anche quelle delle anime di chi ti ascolta, non può che esserci una grande anima, un grande talento e una grande capacità di comunicazione.

 

Quando è arrivato il momento tanto atteso da tutto il pubblico, Gazzè e tutta la sua splendida band Clemente Ferrari ai sintetizzatori, Giorgio Baldi alla chitarra e Cristiano Micalizzi alla batteria, sono partiti facendo ballare, saltare e cantare tutto il pubblico. Hanno iniziato subito con un’incursione nei nuovi brani dell’ultimo disco pubblicato dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2013, intitolato Sotto casa partendo da “Vai via di qui” e viaggiando tra vecchi e nuovi successi del suo vasto repertorio con “Di nascosto”,“Annina”, “Autoironia”, “La favola di Adamo ed Eva”, “Una musica può fare”, “A cuore scalo” arrivando alle sanremesi “I tuoi maledettissimi impegni”, “Sotto casa” e non poteva mancare “Mentre dormi”. Un viaggio nel tempo, nei testi e nella musica di un artista che non passerĂ  mai di moda.

Filed in: News, Recensioni Tags: , , , , , , , ,

You might like:

Conosciamo il progetto RADIOLONDRA Conosciamo il progetto RADIOLONDRA
Torna PAROLE BEAT condotto da Salvatore Imperio Torna PAROLE BEAT condotto da Salvatore Imperio
Musicultura. Ecco i 16 finalisti del 2015. Musicultura. Ecco i 16 finalisti del 2015.
TOMMASO DI GIULIO: L’ORA SOLARE è il nuovo album del cantautore romano. TOMMASO DI GIULIO: L’ORA SOLARE è il nuovo album del cantautore romano.
TOMMASO DI GIULIO: tante date per un promettente cantautore. TOMMASO DI GIULIO: tante date per un promettente cantautore.
L’esordio discografico del trio Fabi Silvestri Gazzè: i “padroni della festa” sono loro! L’esordio discografico del trio Fabi Silvestri Gazzè: i “padroni della festa” sono loro!
SAFARA’: data zero da SOLD OUT SAFARA’: data zero da SOLD OUT
CUSTODIE CAUTELARI: il loro nuovo singolo è SOCIAL CUSTODIE CAUTELARI: il loro nuovo singolo è SOCIAL
© 2017 MIE | Musica Italiana Emergente. All rights reserved. XHTML / CSS Valid.
Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente