L’ULTIMO UOMO è il concept album di SLOW WAVE SLEEP

0

È uscito il 23 Gennaio 2018 per Cockroach International Production il disco di esordio targato Slow Wave Sleep, progetto eclettico ideato dal musicista lucano Emilio larocca Conte.

Il concept album L’Ultimo Uomo, abbraccia le paure del diverso nel futuro post-industriale attraverso un concept distopico e surrealista. Musiche a cavallo fra l’elettronica più intransigente, l’indie rock italiano più dolce, il tutto arricchito da velature dark e noir.

L’ultimo Uomo è il sesto sogno di Rèfles, un personaggio fittizio e molto strano.

È l’anno 2047, l’uomo è ormai insediato su tre pianeti e il 36% della popolazione totale utilizza tecnologia impiantata di intelligenza artificiale. Il Governo Centrale della Prima Colonia ha tacitamente finanziato un progetto per impiantare microchip anche negli animali della Terza Colonia, come coronamento di un lungo processo di digitalizzazione della realtà.

Ma un tragico incidente in un formicaio scatena una guerra tra specie che provoca l’estinzione.
Rèfles è l’ultimo a sopravvivere.

Scosso, confuso e preoccupato per l’accaduto, vaga senza sosta lungo la terra deserta alla ricerca di risposte.

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.