LEO LAZZ presenta il nuovo singolo OTTOBRE A MILANO

0

Leo  Lazz presenta  il nuovo singolo  “Ottobre A Milano”,  in uscita il prossimo  1 Ottobre ed edito da Punx Crew  Music Publishing. Il nuovo singolo  fa seguito all’EP di debutto “Sai Chi  Ti Saluta” ed un intenso tour estivo, che  l’ha visto tra gli altri affiancare sul palco  Le Vibrazioni.

Con  un ritmo  incalzante e  un arrangiamento  ispirato alla musica  degli anni 70, arricchito  da fisarmoniche e assoli di  violino, nel brano Leo Lazz compie  un viaggio lungo vent’anni. Ci racconta  il primo approccio con Milano e l’inizio di  una nuova vita metropolitana con i suoi pro e  i suoi contro, fino ad arrivare al presente, dove  la vita scorre “tra la gioia e la rabbia più vera”,  senza però aver perduto lo spirito d’avventura degli inizi.

“Ottobre  A Milano” è un brano  autobiografico  e riflessivo, nel  quale non è difficile  trovare parte di se nel testo.  Nelle parole di Leo Lazz si possono  ritrovare le paure di chi lascia la sua  terra in cerca di fortuna, per poi perdersi  nella frenesi a  di una  metropoli.

Come  racconta  Leo, “ l’incoscienza  dei quasi vent’anni ti  spinge a partire per la grande  città, per  studiare e inseguire  chissà quali sogni di  gloria. E tra amore e sfortuna,  passando per “la notte più nera” ne  sono passati tanti altri di anni, per accorgersi  ogni volta che ad Ottobre, a Milano, fa già freddo…”

 

Biografia

Laureato  in ingegneria  e docente di matematica,  dopo aver solcato i palchi  di tutta Italia con i Santa Margaret,  Leo Lazz ha presentato il suo lavoro solista  “Sai Chi Ti Saluta”, EP dal quale sono stati estratti i singoli  “Francoforte” e “Veronica” in rotazione su MTV e su diverse radio  nazionali. Il singolo “Ottobre A Milano” viene presentato in concomitanza  con l’ingresso in studio per lavorare al suo primo LP, atteso per l’iniz io  del 2019.

 

“ Al  primo ascolto  è emozione allo  stato puro, c’è tutto.  Poi arriva ‘il maestrale’  che demolisce emotivamente, emoziona  fino alle lacrime e ti imprigiona”

Musica  Italiana  Emergente

“Ci  sono tocchi  di Lucio Dalla  e Rino Gaetano ,  ma anche soffi di  Paolo Conte e pulsazioni  più rock, dalle parti di Cesare  Cremonini. Una partenza efficace e  particolarmente promettente”

Radio Coop

“A  metà  tra l’allegria  di Francesco Baccini  e la profondità di Lucio  Dalla”

Off Topic

“Un  sound  che si  rifà molto  alla tradizione  cantautorale italiana  ma suonato e cantato molto  bene, come non si vedeva da diverso  tempo (…) Ne sentiremo parlare”

Rock  and More

 

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.