LA GENTE NON STA BENE è il primo singolo dei SAFARI

0
LA GENTE NON STA BENE è il primo singolo dei SAFARI
Vota questo articolo

“…La gente non sta bene, crede nei preti e nella televisione…”: queste sono le prime parole di “La Gente Non Sta Bene“, il primo singolo pubblicato della band “Safari“, tratto dall’omonimo EP registrato a Ferrara da Manuele “Max Stirner” Fusaroli, fonico e produttore di alcune band quali Teatro degli Orrori, Luci della Centrale Elettrica, Giorgio Canali, Voina, ecc.

Già dall’ascolto di questa canzone si capisce che il suono dei Safari è caratterizzato da chitarre distorte, bassi saturi e ritmiche nervose, che in alcuni casi richiamano sonorità rock di matrice internazionale. Il titolo è ben spiegato nel testo della canzone, una pop rock song con dei suoni maggiormente distorti rispetto a quanto si possa immaginare e dei testi affilati che più che il classico “sfottò” lasciano spunti su cui ragionare. Il video poi è imperdibile, se non altro perché è una raccolta di spezzoni di video virali o film conosciuti che completano perfettamente il messaggio che la band ha voluto trasmettere. Ne vedrete di belle e sicuramente vi farete anche due risate!

Biografia

Vorremmo fare tanti tanti soldi, tanti tanti da non poterli contare come ora che non ne abbiamo. Sonorità rock talvolta punk fanno da sfondo a testi in italiano. Chitarre distorte, bassi saturi e ritmiche nervose ci caratterizzano, lontani dalle canzoni pop o dalle mode rap gangster del momento portiamo avanti le nostre idee, degli antichi Don Chisciotte che lottano contro i mulini a vento.

L’incertezza sociale e lavorativa che abbiamo ereditato e tutto quello che ci passa per la testa sono i temi ricorrenti. Nel luglio del 2017(una delle estati più calde degli ultimi 2000 anni) registriamo il nostro primo Ep “La Gente Non Sta Bene”, (di conseguenza noi neanche) 4 tracce prodotte da Manu Fusaroli. Del singolo che da il nome al disco ne facciamo un video, un bel video. Ad oggi continuiamo a provare nel nostro studio (Genova Borzoli, un ex mattonificio) e suonare il più possibile in giro.

Line up:

Davide Logozzo (chitarra e voce)

Sergio Rigoli (basso e cori)

Daniele Doro (batteria e cori)

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.