MIE on line

La musica è indipendente

IMPERMEABILI: tra musica e teatro, esistenzialismo e canzone indie.

IMPERMEABILI: tra musica e teatro, esistenzialismo e canzone indie.
Vota questo articolo

Parliamo di un duo di attori, cantautori, visionari e in qualche modo funamboli della canzone d’autore. Sono SIMONE TANGOLO e BEPPE SALMETTI che in arte si fanno chiamare gli IMPERMEABILI.

La redazione di MIE

Esordio degli IMPERMEABILI dal titolo “NON CI SIAMO PER NESSUNO” pubblicato da RAMO e distribuito da ARTIST FIRST che si lancia in rete con il bellissimo video del singolo “LA CANZONE ESISTENZIALISTA”, davvero qualcosa che ci preme sottolineare soprattutto nella riuscita della clip.

Sono 8 inediti che però prendono derive altre dal mood che viene impresso da questo singolo come anche dalla open track “UNA MINIBALLATA POST MODERNA METROPOLITANA” che in qualche modo ci rimanda alle sottili dolcezze di Niccolò Fabi o a quell’impronte soft indie di questo futuro.

Un disco che diventa poi anche circense, ironico, gaberiano da un lato, jannacciano per altri versi. Insomma, pare che la scuola milanese abbia in qualche modo lasciato il suo segno… pare… magari è il nostro occhio a guardar male…

La canzone esistenzialista, il videoclip ufficiale

 

Dal teatro alla musica. Coma si affronta questo viaggio e perché?

La musica è immediata. Basta un secondo di note per farci sentire felici, malinconici, euforici ecc. Il teatro ha bisogno di una piccola elaborazione aggiuntiva ma spesso ha un effetto più prolungato, che ti “accompagna” anche quando tutto è finito. Noi cerchiamo di miscelare le due cose al meglio affrontandole, però, in totale simbiosi perché sono due linguaggi che, specie nell’antichità, erano strettamente connessi.

Praticamente non esisteva spettacolo teatrale senza musica nell’antica Grecia, per esempio. Certo ci sono delle difficoltà, bisogna esercitarsi, allenarsi e cercare di capire come tutto questo possa riconnettersi con i nostri tempi nella forma canzone.

Cinismo e autoironia. Ci sono interessanti motivi per analizzare se stessi e la società che corre attorno. Non è così?

Pensiamo proprio di si. Il cinismo ti aiuta ad analizzare tutto in modo lucido e non scadere nella banalità e l’autoironia a ricordare (e a ricordarti) che si tratta sempre e solo di una forma d’arte. Che forse serve a tutto o forse a niente. Però quel niente, lo sappiamo fare benone.

E dietro il fumo eclettico di un circo non pensiate che si perdano certe chiavi di lettura?

Anche le chiavi di casa! Ciò ti indurrà, per forza di cose, altrove… Forse farai l’amore, forse dormirai sotto le stelle, o forse sarai altrove. Non è importante capire sempre tutto.

Cosa rappresenta il nome Impermeabili? Impermeabili a cosa?

Abbiamo degli impermeabili specifici che consigliamo a tutti, specialmente per tempi che stiamo vivendo: si lasciano scivolare addosso tutte le brutture, filtrano un po’ di buono che arriva dall’esterno e trattengono quello che ancora c’è di buono, sotto.

E in questo “miscuglio” di generi, il vostro vero habitat?

Per ora si, assolutamente. Diciamo che ci stiamo “cercando”, musicalmente parlando. Chissà magari domani faremo musica barocca… ma per ora no. Forse meglio di no. Meglio per voi.

A chiudere: dopo il bellissimo video de “La canzone esistenzialista”… altro in cantiere?

Grazie per il bellissimo! Possiamo dire con grande gioia che… Si! C’è un nuovo video pronto per essere sfornato e non vediamo l’ora! Fateci sapere se vi piacerà anche questo.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.