IL TRENO PER BERLINO, appunti di viaggio e note di passaggio di FABIO GUGLIELMINO

0
IL TRENO PER BERLINO, appunti di viaggio e note di passaggio di FABIO GUGLIELMINO
Vota questo articolo

Dopo le due anticipazioni ad inizio anno e lo showcase all’Auditorium Rai Sicilia, Fabio Guglielmino torna con il nuovo singolo “Il treno per Berlino” che racchiude il senso del suo prossimo album dal titolo “Brücke 10”, in uscita in autunno.

“Il treno per Berlino” è quello su cui Fabio ha concepito e affinato parte delle sue canzoni, nei due anni di permanenza in Germania.

Un brano leggero e positivo, che parla di emigrazione e speranza, un pezzo che mischia rock e influenze da world music, synth, chitarre e violino.

«Parlo di chi ha il coraggio di fare delle scelte, anche difficili e coraggiose, di intraprendere percorsi nuovi e sconosciuti per migliorarsi, per crescere».

Il videoclip è realizzato attraverso i disegni nati dalla matita di Mauro Mandalari – su soggetto di Guglielmino – e ognuno di essi rappresenta uno dei dieci brani che conterrà il disco, una piccola anticipazione di quello che accadrà nei prossimi mesi.

Guglielmino nel mese di luglio sarà impegnato in diverse iniziative in Germania, il 13 a Francoforte al Summa Summarum, il 15 e 16 a Stoccarda per il prestigioso “Sommerfest der Kulturen”.

La realizzazione del brano è a cura di Marco Guglielmino, FMHerz Records, hanno collaborato i musicisti: Daniele Zimmardi alla batteria, Salvatore Mastropaolo al basso, Fabrizio Averna alle tastiere, Xandi Hosenbeg alle chitarre da Amburgo con l’assistenza alla produzione di Jens Fender.

Il montaggio del video di Paolo Zannelli, grafiche di Stefano Puccio. Un ringraziamento speciale a Zap Edizioni.

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.