web www.bikeco.it codice fiscale Net-Parade.it Snippet

Il Muro Del Canto: i figli di una Roma derelitta, ma sempre innamorata

0
Il Muro Del Canto: i figli di una Roma derelitta, ma sempre innamorata
Vota questo articolo

162797_476209304156_1466780_nNascono nella città eterna e da mamma Roma prendono lo spirito combattivo e il sapore agrodolce delle storie che narrano. Alla voce e ai testi Daniele Coccia, alle percussioni e alla voce narrante Alessandro Pieravanti, alla chitarra elettrica Giancarlo Barbati, al basso Ludovico Lamarra, alla chitarra acustica Eric Caldironi ed infine alla fisarmonica Alessandro Marinelli. Sono loro le anime del gruppo “Il Muro Del Canto”, un progetto nato nel 2010 e che, dopo il singolo “Luce mia” dello stesso anno e l’EP di sei tracce “il Muro del Canto” di poco successivo, ha dato vita prima nel 2012 all’album “L’Ammazzasette” e poi nel 2013 all’album “Ancora Ridi”.
Ciò che colpisce dei loro testi e delle loro sonorità è il legame diretto e imprescindibile con le più disparate anime e strade di Roma, il loro stile cantautoriale è genuino e punta dritto al cuore, a volte con una carezza e a volte con uno pugno; come in Rugantino le loro sono storie “d’amore e de cortello” ed è per questo che questi ragazzi si servono dell’unione del dialetto romano con chitarre rubate alla migliore tradizione d’oltreoceano, atmosfere western in stile Morricone e una fisarmonica spiccatamente folk.
“Il Muro Del Canto” va avanti da anni a pane e gavetta e sono già tanti i chilometri che questi ragazzi hanno macinato in giro per l’italia, e questo senza mai perdere di vista umiltà e senso critico nei confronti di una società derelitta e con pochi ideali.
Concludo senz’altro con l’augurio di un futuro denso di soddisfazioni per questi ragazzi e a voi, cari lettori di MIE – Musica Italiana Emergente, suggerisco di ascoltare questi ragazzi, con la speranza che anche voi come me possiate rimanere affascinati dalla loro forza espressiva e dalle loro storie.

Alessio Boccali

Alessio Boccali

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.