Il 14/ 10 “Può capitare a chiunque ciò che può capitare a qualcuno”, esce l’album d’esordio de Il Rondine

0
Il 14/ 10 “Può capitare a chiunque ciò che può capitare a qualcuno”, esce l’album d’esordio de Il Rondine
5 (100%) 1 vote

CoverUscirà fra poco più di una settimana, precisamente il 14 Ottobre, “Può capitare a chiunque ciò che può capitare a qualcuno” l’album d’esordio del cantautore romano Claudio Rossetti, in arte Il Rondine. Il disco arriva dopo la vittoria del primo premio (produzione, promozione di un disco ed ingresso nel roster dell’etichetta) del concorso “Le Canzoni Migliori Le Aiuta La Fame SECONDA EDIZIONE” (2013) indetto ogni anno dall’etichetta indipendente La Fame Dischi; Il Rondine non è quindi l’ultimo arrivato sulla scena indie, di cose da dire ne ha tante e in questo cd ne ha dette già un bel po’.

Andando sul concreto del disco, possiamo dire innanzitutto che lo stampo dei testi è tipicamente cantautoriale e a tratti ricorda lo stile di Francesco Tricarico (ma ho il dubbio che sia più l’aria trasognata e ironica della timbrica del Rossetti e della sua atmosfera musicale in toto a darmi questa impressione). Le melodie per l’appunto sono perlopiù quelle classiche del pop indipendente anche se tra le 11 tracce dell’album si scorge anche un po’ di rock e addirittura anche un po’ di boogaloo.

Secondo il mio gusto personale poi, merita una menzione speciale la canzone “Morto” che è forse la più “rockeggiante” dell’album e che, non a caso, ha anticipato come singolo l’uscita dell’album.
In attesa di saggiare il riscontro del pubblico, vi lascio in compagnia del video ufficiale di “Mi fido più di me”, l’altro singolo che ha anticipato l’uscita dell’album. Buon ascolto!

Alessio Boccali

Alessio Boccali

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.