Esclusiva: MIE intervista ENRICO NIGIOTTI, prossimo protagonista di Sanremo 2015

Esclusiva: MIE intervista ENRICO NIGIOTTI, prossimo protagonista di Sanremo 2015
Vota questo articolo

imageEnrico Nigiotti cantautore livornese, 27 anni e una gavetta che parte da lontano. Qualcuno di voi lo ricorderà sicuramente per la sua partecipazione ad Amici 9, ma da quel periodo ne è passata di acqua sotto ai ponti ed Enrico ha continuato a proporre la sua musica cantautorale e le sue radici blues girovagando per la nostra penisola, con la chitarra sulle spalle ed una penna ed un taccuino sempre pronti ad annotare nuove emozioni.

Oggi lo ritroviamo tra le 8 nuove proposte che calcheranno il palco del festival di Sanremo 2015 e noi di MIE abbiamo deciso di intervistarlo prima dell’assalto all’Ariston.

Ciao Enrico, innanzitutto ti ringrazio per aver accettato la nostra intervista. Insomma che mi dici? Emozionato di essere tra gli 8 giovani del prossimo festival di Sanremo?

Sono davvero molto felice!! Sarà sicuramente una splendida esperienza ed un’ottima vetrina per farmi conoscere.

 

Come hai appreso la lieta notizia? Eri lì davanti allo schermo ad aspettare in trepidante attesa l’annuncio di Carlo Conti o hai preferito non curartene tanto ed aspettare la chiamata di qualcuno che ti desse la notizia?

Ero davanti alla tv che tremavo, perché me lo sentivo che sarei entrato ma avevo comunque paura ..

 994437_1539501969654795_3983584441520431834_n

Dicevamo nella tua presentazione che nel tuo curriculum figurano molta gavetta ed anche un’apparizione televisiva nel talent show Amici. Cosa ti hanno trasmesso tutte queste esperienze che hai già accumulato nella tua giovanissima carriera?

Sicuramente i concerti nei pub mi hanno dato la consapevolezza. Amici mi ha regalato un bagaglio non indifferente perché mi ha portato a suonare davanti a 30 mila persone nelle piazze di tutta italia, ho imparato a stare in Televisione e ha suonare con l’orchestra.E’ stata una bellissima esperienza anche se ,per il mio carattere, me la sono giocata male.

 Tornando al prossimo Sanremo, il tuo brano “Qualcosa da decidere” è un brano prettamente pop che resta subito in testa. Mi dici com’è nato e se rispecchia pienamente il tuo essere artista?

E’ un pezzo che è nato per caso e quasi per gioco.Ero a casa di un mio amico ( Samuel Galvagno) e dopo cena ,un po’ sbronzi, lui si è messo al piano a strimpellare 4 accordi ed io ho cominciato a cantarci sopra un motivetto…E’ così che è nata “Qualcosa da decidere” : da un’amicizia e dalla voglia di fare musica per divertirci. Non credo che esista un pezzo che possa rispecchiare pienamente un cantautore, io non sono mai lo stesso di “ieri” e non sarò mai lo stesso di “domani”

Avrai sicuramente letto i nomi dei BIG di questo Sanremo, come avrai visto ci sono tanti ritorni eccellenti (Raf e Masini tanto per citarne due) e tante nuove voci (Annalisa Scarrone e Nesli tanto per citarne due anche qui), chi ammiri di più e chi ti incuriosisce di più tra tutti gli artisti in gara?

A me piace tantissimo la voce di Annalisa che secondo me è proprio brava. Il mio preferito però è Nesli …Ha dei testi con delle immagini potenti e  sono sicuro che lascerà il segno in questo festival.

Concludiamo parlando dei tuoi progetti futuri, so che hai recentemente siglato un contratto con la Universal che ti porterà all’uscita del disco nel post-Sanremo. Ho detto bene? Hai già anche un tour in programma?

Si ho avuto la fortuna qualche mese fa di firmare con Universal!!! Abbiamo finito il mastering del disco una settimana fa e dovrebbe uscire intorno al 12 Febbraio.E’ un disco davvero molto bello,sono canzoni mie  ,c’è la mia chitarra ed ha un sound pop blues molto Americano. Per il tour ho una grande notizia ma ancora non posso dirtela…Alla prossima intervista!!!

Abbiamo finito, grazie ancora Enrico! In bocca al lupo e a presto!

Crepi !!! Grazie a voi!

Alessio Boccali

Alessio Boccali

Filed in: Le interviste di MIE, News, Sanremo 2015 Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

You might like:

Terza ed ultima parte dell’intervista a DIEGO MANCINO Terza ed ultima parte dell’intervista a DIEGO MANCINO
Intervista ad un grande autore: DIEGO MANCINO – seconda parte Intervista ad un grande autore: DIEGO MANCINO – seconda parte
Il Premio Donida alla ricerca di nuovi talenti musicali Il Premio Donida alla ricerca di nuovi talenti musicali
Vota il prossimo VIDEO DELLA SETTIMANA!!! Vota il prossimo VIDEO DELLA SETTIMANA!!!
MIE incontra IL TURISTA: quattro chiacchiere con una bella sorpresa tra gli artisti indipendenti MIE incontra IL TURISTA: quattro chiacchiere con una bella sorpresa tra gli artisti indipendenti
Al SAFARA’ arriva MAX DEDO Al SAFARA’ arriva MAX DEDO
QUESTA E’ LA NOTTE PER TE è il singolo di debutto di ROBERTO CIANCIA QUESTA E’ LA NOTTE PER TE è il singolo di debutto di ROBERTO CIANCIA
LUCA MADONIA: “TARANTO, il mio ponte tra passato e futuro” LUCA MADONIA: “TARANTO, il mio ponte tra passato e futuro”
© 2017 MIE | Musica Italiana Emergente. All rights reserved. XHTML / CSS Valid.
Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.