web www.bikeco.it codice fiscale Net-Parade.it Snippet

EQU Finalisti al Premio Bindi 2013

0
EQU Finalisti al Premio Bindi 2013
Vota questo articolo

equ

 

Ravenna Festival 2013, Dal tramonto all’alba. Tre quarti del nostro cammino, martedì 25 giugno ore 21.30

 

“Il nostro è un percorso, la nostra è una terra, il senso del viaggio è il senso del ritmo che abbiamo dentro”.

 

Candidati e finalisti al Premio Bindi 2013 con il loro concept album “Un altro me” uscito per Metro Music Network/Materiali Musicali a fine 2012, gli Equ sono lieti di annunciare la loro presenza al prestigioso Ravenna Festival martedì 25 giugno ore 21.30.

 

Come una vera e propria balera, i Giardini Pubblici di Ravenna accoglieranno la musica di tradizione confrontandola con altri suoni, linguaggi e contaminazioni.Una nuova generazione di musicisti si affaccia su quel secolo di storia che ha visto la Romagna culla di una musica che dato colore a questa terra.

 

Con il loro ultimo lavoro “Un altro me” che parte dalle radici, ma che si fonde con il rock, il jazz, il blues, gli Equ ci riportano indietro nel tempo.

Si comincia dalla sera, dalle nostre radici, dal nostro pensiero che ci fa muovere i passi dal dove eravamo al dove siamo”.

 

“Equ 3d: In-Contemporanea” è il live che gli Equ portano in tour, in cui suoni e immagini risultano legate grazie al mediometraggio inedito dell’attrice e regista Selene Gandini.  L’unione degli elementi del 3D con le influenze della musica contemporanea creano un live di grande impatto emozionale in cui siesplorano i confini sottili tra realtà e immaginario.

Il racconto che si snoda è quello di un barista, spaesato, fuori posto, che si rivede nel suo passato di pittore ritrattista. Mentre musica e immagini diventano più astratte e rarefatte, come in un quadro espressionista, l’artista inizia il suo cammino che lo porta a trovare lo stile perfetto.

 

Collaborazioni importanti rendono l’album un’opera preziosa. L’attore e scrittore Alessandro Bergonzoni, che ha scritto insieme a Gabriele Graziani il testo di “Eccetera eccetera”Federico BelliniFrancesco Gazzè, e soprattutto il produttore artistico Marco Canepa che dal 2004 appoggia con energia e passione il progetto.

 

Gli EQU sono:

Gabriele Graziani: voce

Vanni Crociani: pianoforte verticale, pianoforte preparato, sax

Alessandro Fabbri: percussioni, rumoristiche, basso

Michele Barbagli: chitarre, basso, lap steel

 

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.