web www.bikeco.it codice fiscale Net-Parade.it Snippet

Dopo cinque anni ritornano gli ARCHINUE’ già due volte vincitori a Sanremo In radio il nuovo singolo TUTTO L’ORO DEL MONDO

0
Dopo cinque anni ritornano gli ARCHINUE’ già due volte vincitori a Sanremo In radio il nuovo singolo TUTTO L’ORO DEL MONDO
5 (100%) 1 vote

archinueEsce “Tutto l’oro del Mondo”, il nuovo singolo (e video) firmato Archinué, ovvero Francesco Sciacca e la sua band, che hanno fra l’altro vinto due volte al Festival di Sanremo: primi nella sezione giovani nel 2001 e insigniti del premio della critica nella sezione Big l’anno successivo. “Tutto l’oro del mondo”, che anticipa il prossimo lavoro discografico a 5 anni da “L’Uscita dell’uomo dalla tangenziale”, è anche la colonna sonora di uno spot per la Fondazione ÉBBENE (www.ebbene.it) che si dedica ad attività di servizio e di solidarietà sociale, in uscita a fine settembre con la regia di Nino Giuffrida.

“Tutto l’oro del mondo” è un brano musicalmente scanzonato che si contraddistingue per l’ironia dissacrante, come sempre per gli Archinué. “Un insieme di consigli e avvertimenti – spiega l’autore, Francesco Sciacca – che mi ripeteva sempre mio padre e che ora ogni tanto tramando, per così dire, a mio figlio: verranno a chiederti l’impossibile e qualcuno ti assicurerà che quella nel pozzo è davvero la luna”.

Il brano sarà presentato dal vivo il 3 agosto, in occasione del “Carnevale Estivo” di Acireale, nel corso del live in piazza Duomo, alle ore 22.

ARCHINUE’ IN PILLOLE

 

Il nome “Archinué” è una parola del siciliano antico (letteralmente “Arco di Noè”) che indicava l’arcobaleno.

Vincitori di Sanremo Giovani (novembre 2001) con la spregiudicata “Lo Sfratto di Tarzan”;

Premio della Critica e Premio “Sala stampa Radio TV” con il brano “La Marcia dei Santi” al Festival di Sanremo 2002;

Sanremo Top (aprile 2002);

Un Disco per l’Estate (giugno 2002);

Nel 2006 esce sui network nazionali il singolo intitolato “Radiofonico”, prodotto dalla Arts promotion per l’etichetta catanese Suoni diVersi che, dopo aver esordito nel programma di Fiorello e Baldini “Viva Radio Due”, ottiene uno ottimo successo.
A marzo del 2009 partecipano alla X edizione del Festival della canzone siciliana, ottenendo il Premio della Critica per il miglior testo con il brano “Dulcinea” ispirato al Don Chisciotte di Cervantes. Il titolo del disco è “L’Uscita dell’uomo dalla tangenziale”.

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.