web www.bikeco.it codice fiscale Net-Parade.it Snippet

CUSTODIE CAUTELARI: il loro nuovo singolo è SOCIAL

0
CUSTODIE CAUTELARI: il loro nuovo singolo è SOCIAL
Vota questo articolo

Il brano è uno sfottò dedicato ai fondamentalisti di facebook, twitter e quant’altro, alla mediocrità dilagante, che si sta rivelando un tormentone nel web.

Discografia_0112

 

Come un mantra, in questo brano non molto serio e ancor meno serioso, si celebra con la dovuta disciplina la liturgia dello sfottere, estesa a questa presentazione. L’omologazione e l’appiattimento verso il basso di ogni cosa, generati in e da questo villaggio così globale e così grossolano, necessita sempre di qualche voce che, pur cantando nel coro, non ne faccia parte e cerchi di influire sulle sue armonie.

 

Ed ecco che subito “Gente mediocre pontifica, ostenta sintassi comica” si rivelano esilaranti, così come il tormentone dispari “fatti tatuare un codice a barre” che ha già ricevuto il placet dei membri degli EELST, con cui le Custodie hanno realizzato molti concerti.

 

Secondo singolo tratto da “Noi e l’oro” vol.2 in uscita nei negozi per luglio. Produzione discografica di Et-Team, etichetta Top Records.

 

Le Custodie Cautelari nascono il 20 ottobre del 1993. Questa band, che ha calcato e anticipato prima il mondo delle cover e poi inventato veri e propri eventi musicali come la NOTTE DELLE CHITARRE, tra concerti e dischi, che hanno coinvolto centinaia di artisti e musicisti, quest’anno COMPIE VENTUNO ANNI.

 

La potenza espressa nei concerti dal vivo resta una pietra miliare della band, che ripulita di orpelli riporta con vigore sul panorama la propria attitudine rock.

 

Vale la pena di ricordare i dischi e i concerti con Irene Grandi, Franco Battiato, Francesco Renga, Elio, Enrico Ruggeri, Alberto Fortis, Eugenio Finardi, Max Gazzè, Neffa, Niccolò Fabi, Alex Britti, Lucio Dalla, Elio, Noemi, Gianluca Grignani, Maurizio Solieri, Alberto Radius, Federico Poggipollini, Ricky Portera, Mario Schilirò, Giuseppe Scarpato, Luca Colombo, Mogol e diversi altri artisti forse meno conosciuti, non per questo meno bravi.

 

In vent’anni le Custodie Cautelari hanno più volte stabilito il record di concerti in un anno, totalizzandone più di 2000.

 

Alla voce c’è da sempre Ettore Diliberto, il leader. Vent’anni di Custodie Cautelari sembrano non avere fiaccato né lo spirito né la generosa voce di questo artista conosciuto ai più, in eterno viaggio musicale.

 

Anna Portalupi al basso – già bassista nel tour mondiale di Tarja Turunen (ex Nightwish), vanta collaborazione con musicisti di fama mondiale come Steve Lukather, Bobby Kimball, Vinny Appice, Mike Terrana e molti altri.

 

Alex Polifrone alla batteria – già batterista del Mito New Trolls, e nell’attuale tour di Roby Facchinetti, ha avuto collaborazioni con Nada, Loredana Bertè, Mario Lavezzi, Ronnie Jones, Luisa Corna e tanti altri.

 

Andrea Motta alle chitarre – Talentuoso chitarrista. oltre ad essere un bravissimo insegnante di chitarra, rappresenta l’ esatto equilibrio trai vari mondi dello strumento a sei corde.

 

Salvatore Bazzarelli alle tastiere – Polistrumentista in grado di aggiungere il colore necessario a ciascun brano, attraverso l’utilizzo di un setup davvero ricco

 

In uscita “Noi e l’oro” vol.2, di cui si sono già avute l’anticipazione natalizia del brano “Fine Dicembre”, scritto e realizzato con Maurizio Solieri, mentre attualmente sta dilagando nel web l’ironica “Social”, dedicata ai fondamentalisti dei social network.

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.