MIE

Musica Italiana Emergente

“Bella, Gabriella!” #Ricostruiamolastrada

“Bella, Gabriella!” #Ricostruiamolastrada
Vota questo articolo

bella gabriella giulia anania“Bella, Gabriella!”, lo spettacolo di Giulia Ananìa e Valerio Rodelli dedicato alla grande GABRIELLA FERRI, andrà in scena mercoledì 19 febbraio alle ore 21.00 al TEATRO AMBRA ALLA GARBATELLA, nel cuore della Roma popolare e poetica che Gabriella tanto amava interpretare. I proventi della serata andranno a sostegno della ricostruzione del CSOA La Strada, spazio occupato dedito da sempre alla cultura e simbolo di Garbatella, recentemente distrutto da due incendi. Nella splendida cornice teatrale dell’Ambra, tanti gli ospiti che sosterranno la ricostruzione. Con Giulia e Valerio si alterneranno sul palco, in un clima di profonda condivisione, grandissimi artisti:

LUCILLA GALEAZZI & LEVOCIDORO, GIORGIO TIRABASSI, BIANCA GIOVANNINI (Banda Jorona) accompagnata da STEFANIA PLACIDI LA DUCHESSA e FELICE ZACCHEO, gli ARDECORE, ALESSANDRO PIERAVANTI e ERIC CALDIRONI (Il Muro del Canto).

 

Con loro anche l’attrice CARMEN IOVINE e il percussionista ARMANDO SERAFINI entrambi parte integrante del progetto “Bella, Gabriella!” La videoscenografia verrà curata dal videomaker INSETTOSTECCO e le istallazioni di scena dall’illustratrice BELGA DETTE. Il palco sarà un viaggio scenico tra la Roma di oggi e di ieri. La locandina sarà disegnata in esclusiva per “Bella, Gabriella!” da ZEROCALCARE. Durante la serata e l’happening pomeridiano anche i preziosi interventi della voce di Garbatella FRANCESCA CICCHINELLI, dell’ attrice CHIARA GIONCARDI, della scrittrice CAROLINA CUTOLO, della performer LILITH PRIMAVERA a e del VIOLONCELLO di Maddalena Finocchiaro. Al centro della serata le canzoni, le poesie, l’immaginario di Gabriella Ferri.. Ma anche la straordinaria eredità artistica da lei lasciata alla Roma di oggi. Uno spettacolo ad alto tasso di coinvolgimento dove il pubblico sarà spesso chiamato a interagire con i musicisti. A sostegno della ricostruzione del CSOA LA STRADA saranno anche le iniziative che si svolgeranno prima del concerto nel cortile dell’Ambra alla Garbatella.

 

Alle 18.00 l’Associazione Roma Sparita, in collaborazione con “Bella, Gabriella!”, organizzerà una visita guidata alla Garbatella segreta (info e prenotazioni su www.romasparita.eu) e nel cortile dell’Ambra verrà allestita, sempre a cura di Roma Sparita, la video-mostra “Bella, Garbatella” con immagini d’archivio rarissime sul quartiere simbolo della poesia spontanea di Roma. Dalle 19.00 nel cortile del teatro aperitivo romanesco con incursioni teatrali, letterarie e musicali per raccontare Roma e il quartiere Garbatella che, proprio il 19 febbraio, celebra il suo compleanno e con l’esibizione del CORO SGARBATELLO. Alle 21.00 avrà inizio lo spettacolo “Bella, Gabriella!” è una dedica, profonda e innamorata, alla grande Gabriella Ferri.

 

Un viaggio emozionale che ripercorre i grandi successi come i lati b, brani come “Sempre”, il “Valzer della Toppa” ma anche gli stornelli come “Er Zelletta” e “Te possino da tante cortellate”. Lo spettacolo lascia scoprire altro oltre alle più belle canzoni di questa grande artista, attraverso le sue poesie, attraverso la lettura di versi dei poeti urbani di oggi e di ieri, inquadrature video-sonore della Roma a cui Gabriella Ferri ha lasciato la sua immensa eredità poetica. Uno spettacolo ad alto tasso di coinvolgimento in cui il pubblico viene spesso chiamato a partecipare con i musicisti e in cui altri artisti sono invitati a collaborare da Giulia e Valerio, in un clima di profonda condivisione. Tra tradizione e nuove sonorità, con elementi di elettronica ma anche con il cuore e il calore dell’organetto, del cajon, della chitarra e della voce a nudo, per raccontare una romanità verace, raffinata, multietnica, che non s’è persa nelle strade della globalizzazione.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.