Attenti ad Amara, la “Donna libera” dalla voce rock e dall’anima soul!

0

amara-donna-libera-555x555A Sanremo 2015 la sua voce non è di certo passata inosservata, tanti la conoscevano già e l’hanno apprezzata ancora una volta, altri invece hanno capito che il suo è un talento cristallino da tenere d’occhio ed hanno iniziato ad ascoltare la sua musica e a rimanerne affascinati.
Con tutta sincerità posso dire di far parte a pieno titolo del secondo gruppo di persone e posso affermare tranquillamente che Amara, è di lei che vi sto parlando se ancora non l’avevate capito, è uno dei più forti cavalli di razza sfornati dalla scuderia della kermesse sanremese.

Il suo album “Donna Libera”, contenente tra gli altri “Credo” il pezzo in gara a Sanremo, è una vera bomba di ottima fattura!

La voce di Amara disegna in ogni pezzo delle atmosfere uniche e potenti, domina il rock, ma non manca il soul, quell’anima che rende l’artista toscana “la voce della gente”, del desiderio di rivalsa, della voglia di poter essere liberi. Amara-672x372

Nota di merito per il reggae di “Vado in Africa”, la vera ciliegina sulla torta su un album che merita di essere ascoltato perché raccontarlo sarebbe riduttivo proprio come un’esperienza che va vissuta in prima persona e non giudicata dal di fuori.

In conclusione, Amara con questo album ha dimostrato senza dubbio di essere la “Donna libera” che dà il titolo al disco, una artista che rivendica il suo “essere musicale” senza piegarsi mai al ritornello semplice, al testo sciocco e senza significato, ma semplicemendo essendo se stessa.
Beh…Se non è libertà questa!

Alessio Boccali

Alessio Boccali

Share.

About Author

Comments are closed.

Close
Aiutaci a diffondere la musica italiana emergente
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.